03/10/2016

Turin Jam Today - Vince TMathR Under ExpressureI

Un intero weekend dedicato alla realizzazione di videogiochi. La Turin Jam Today è proprio questo, un hackaton organizzato da CSP e ospitato dall’Incubatore del Politecnico di Torino.

Ogni anno il tema è diverso e quest'anno i partecipanti si sono trovati davanti a una bella sfida: ideare un videogioco per insegnare la matematica in modo divertente.

Il #BombTeam con TMathT - Under expressure si sono aggiudicati il primo premio.

I VINCITORI 

Diversifires prize: TriColor con  Functional Escape


Audience prize e terzi classificati: Studio44 con M4athM4re

I secondi classificati: FunctionGames con MathDungeon

 

Premio fuori concorsoDario Gamba con Math Knight

I PARTECIPANTI

Il risultato di queste 48 ore: 10 giochi sviluppati da 10 squadre:

#BombTeam con TMahT - Under Expressure

Riuscirà l'alunno a disinnescare tutte le bombe ad inchiostro?

Caudex Studios Game con Math 'n' Slash

Quattro vite per arrivare alla fine del gioco...ce la farà lo studente?

Dario Gamba con Math Knight

Un mazzo di carte per risolvere le operazioni matematiche, solo bravura o anche fortuna?

Drop Table Logos con Mathris

Un tetris matematico per imparare le quattro operazioni base.

Fire Starter con Flame the professor

Un gioco per imparare le funzioni matematiche divertendosi.

FunctionGames con MathDungeon

Una stanza, tre porte, una sola risposta esatta, un mostro sempre più vicino.

#LittleMath con Maths of History

Dalla preistoria ai giorni nostri attraverso un viaggio matematico.

Studio44 con M4thM4re

Un sogno che si trasforma in un incubo... il protagonista dovrà lottare contro i malvagi numeri primi.

Tri Color con Functional Escape

Un robot scappa dallo studio di uno scienziato matto. Riuscirà a salvarsi?

Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.
OK