Space Hackathon

Space Hackathon 12,13,14 Giugno

Tecnologie spaziali sviluppate in California, atterrano a Torino per un intero weekend, a disposizione dei partecipanti per inventare nuove applicazioni ed estensioni. Particolare attenzione sarà rivolta verso il tema “back to Earth”, per studiare le potenzialità “terrestri” di una tecnologia progettata per sopravvivere all’ambiente spaziale. 

... puoi utilizzare schede sviluppate per resistere alle condizioni ambientali dello spazio su veicoli alternativi come i droni e i sottomarini.

... puoi estendere tecnologie integrate nei nano-satelliti con sistemi wifi e di visione.

... puoi trovare soluzioni d’uso intelligente di sensori (dal giroscopio al magnetometro).

... puoi trovare applicazioni per il monitoraggio e la comunicazione in situazioni ambientali complesse.

... se questo non ti basta, puoi inventare molto altro, utilizzando sia le tecnologie che ti saranno messe a disposizione, sia portando da casa schede e sensori.

 


[SCOPRI LE PROSSIME HACKATHON]

Cosa avrete a disposizione

HARDWARE: ogni gruppo avrà a disposizione una scheda con ambiente di sviluppo Linux Embedded basato su architettura ATMEL AT91 Smart ARM-based Microcontrollers.

FOOD: colazioni, pranzi e cene (e pure uno spuntino di mezzanotte).

KNOW HOW: un team di tecnici in collegamento dalla california per supportarvi nell'utilizzo della piattaforma proprietaria.

SLEEPING AREA: nel sabato notte.

Cosa dovrete portare con voi

IDEE

COMPETENZE: in sviluppo hardware, software, elettronica e... anche aerospazio. Anche se non hai conoscenze tecniche, se sei interessato al settore, puoi portare le tue competenze in business, design, comunicazione... 

ACCESSORI: sleeping bag e ciabatte elettriche. Non ne abbiamo uno per ciascuno. Se credete vi possano servire, bring your own ;-) 

 

Sponsor

Tyvak è leader innovatore nell'ambito della tecnologia nanosatellitare e della miniaturizzazione. I prodotti Tyvak rappresentano la soluzione CubeSat più compatta e avanzata sul mercato. Con più di 100 anni di esperienza nel settore aerospaziale, il personale di Tyvak offre soluzioni chiavi in mano a sviluppatori, università, istituzioni governative e compagnie private. La linea di business di Tyvak include piattaforme e prodotti altamente miniaturizzati, consulenza, test e servizi di integrazione lancio, supporto per operazioni di missioni post-lancio e gestione dei dati. Con la Space Hackathon 2015, Tyvak International mira a scoprire idee nuove, innovative e non convenzionali, per l'applicazione della tecnologia proprietaria che deriva dall'ingegnosità di studenti, sviluppatori tecnici e professionisti.

Iren rappresenta una delle più importanti e dinamiche multiutility italiane. E’ attiva a 360° nella filiera integrata dei servizi ed opera nei settori dell’energia elettrica, dell’energia termica per teleriscaldamento, del gas, dell’idrico, dell’ambiente e dei servizi per le pubbliche amministrazioni. Sviluppo sostenibile, efficienza energetica, qualità e affidabilità, soddisfazione dei Clienti, innovazione tecnologica sono alcuni dei valori che ispirano l’azione quotidiana di Iren.

PROGRAMMA

Venerdì 12 Giugno

18.00 Registrazioni

18.30 Saluti di I3P, Massimiliano Ceaglio, COO Incubatore di Imprese 

18.40 "L'innovazione spaziale"

Moderatore: Antonio Lo Campo

Intervengono:

- Marco Villa, founder di Tyvak Nano-Satellite Systems Inc e Tyvak International: "Dagli Stati Uniti a Torino"

- Roberto Cera, founder Associazione Vaporosamente: "Dalla fantascienza alla scienza"

- Filomena Iorizzo, Project Manager Aerospace Engineering, Argotec: "Da Torino allo spazio" 

19.10 Presentazione del format, delle tecnologie e del premio speciale

19.30 Presentazione delle idee e formazione dei team

20.00 Apericena "Dalla Terra alla Luna"

Sabato 13 Giugno

9.00 Colazione

9.30 Fabio Nichele, Tyvak, presentazione delle schede elettroniche messe a disposizione dei partecipanti

10.00 Jessica Tibaldi, Azure Technical Evangelist di Microsoft, configurazione di una macchina virtuale con Azure e introduzione agli Azure IoT Services

13.00 Pranzo

18.00 Sessioni di mentoring in diretta dalla California 

20.00 Cena

21.00 Sessioni di mentoring in diretta dalla California 

23.30 Spuntino

00.00 Sessioni di mentoring in diretta dalla California 

Domenica 14 Giugno

8.30 Colazione

12.00 Prove di pitch e tecniche

13.00 Pranzo

14.30 Consegna lavori

15.00 Presentazioni

16.00 Premiazioni

Premi

1° Premio

Parrot MiniDrone

2° e 3° Premio

Gadget (aero)spaziali

Premio speciale offerto da IREN S.p.A.

Al miglior team studentesco che svilupperà strategie di monitoraggio e comunicazione in situazioni ambientali complesse.

Alcuni spunti?

- monitoraggio delle reti di distribuzione dell’acqua posizionate in aree soggette a rischio ambientale

- monitoraggio dei parametri di efficienza delle condotte sottomarine

- monitoraggio plano-altimetrico dei movimenti dei sistemi franosi che interessano le opere di impianti idroelettrici

- analisi degli spostamenti delle dighe o  degli sbarramenti

- monitoraggio di eventuali fuoriuscite di acqua surriscaldata (120°C -16 bar) dalle tubazioni del teleriscaldamento in presenza di attraversamenti ferroviari tombati: queste zone sono caratterizzate da scarsa raggiungibilità da parte di squadre di manutenzione e condizioni termo-igrometriche e di umidità/presenza di acqua sostanzialmente incompatibili con sistemi tecnologici di monitoraggio “standard”.

 

Evento realizzato anche grazie a 


Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.
OK