1 MEC Hackathon & Conference

Sviluppa applicazioni mobili avanzate per servizi automotive di infotainment
in reti ETSI-MEC abilitate dal 5G.

18 settembre 2018 (9.00-18.00)
19 settembre 2018 (9.00-13.00)
presso I3P, Via Pier Carlo Boggio 59, Torino 


Le possibilità che si aprono con l’interazione tra l’Edge Computing e il 5G sono davvero molte.
Così come sono sempre di più i settori in cui queste possibilità costituiscono delle vere e proprie opportunità.

A venire in soccorso degli sviluppatori c’è il framework MEC (Multi-access Edge Computing), che nasce proprio per facilitare il compito di sviluppare applicazioni sempre migliori, sempre più veloci e in un modo sempre più semplice.

Se tu e il tuo team state lavorando a un’applicazione MEC per il 5G, pensando di poter migliorare la vita a bordo delle automobili, sta arrivando l’hackathon che fa al caso vostro: il 18 settembre, dalle 9 alle 18, la Sala Agorà di I3P si trasformerà nel laboratorio delle applicazioni del futuro con la prima edizione del MEC Hackathon!

Se non sai come partire con il tuo progetto MEC, ma sei curioso di scoprire di più a proposito di queste opportunità, non preoccuparti: questo evento da anche al caso tuo!
Durante l'evento, avrai la possibilità di imparare di più a proposito dell'utilizzo del framework MEC e delle ETSI MEC APIs. Gli esperti MEC saranno a tua disposizione: ti insegneranno come usare questa tecnologia e ti spiegheranno come questo possa esserti d'aiuto per sviluppare applicazioni facilmente.

PROGRAMMA DEL 1° MEC HACKATHON AND EDGE CLOUD ITALY 2018

Martedì 18 settembre

Workshop

Hackathon

9.00 Check-in, Saluti di benvenuto e presentazione

 9.15 Linee guida per la MEC Hackathon

9.30 ETSI MEC Architettura e APIs Miltiadis Filippou, INTEL

10.30 NEV SDK da Intel – Anurag Ranjan, INTEL (F2F tutorial)

11.30 MEC Starter Kit da Saguna – Barak Enat (online tutorial)


12.30 Pranzo libero


14.00 1° MEC Hackathon – Case study d'esempio (Simone Mangiante, Vodafone)

14.30 Hands-on session con NEV SDK (Intel) (Prosecuzione della sessione mattutina)

16.00 MEC Standards e Ricerca (Miltiadis Filippou, INTEL)

17.30 Presentazione Paper “MEC-assisted E2E Latency Evaluations for C-V2X Communications” 

18.00 Fine Day 1

9.00 - 18.00 Hackathon
Gli sviluppatori potranno lavorare ai loro progetti MEC,
con il supporto dei MEC experts presenti all'evento.

(Consegna lavori entro le 18.00)

Mercoledì 19 settembre

Conferenza

9.00 Check-in e Benvenuto

9.15 Presentazione d'apertura – Edge Computing: standard ed ecosistema (Miltiadis Filippou, INTEL)

9.30 Presentazione Host - I3P

9.40 Keynote – Edge Cloud e innovazione in campo automotive: il progetto Smart Road all'interno di Torino City Lab (Dott.ssa Paola Pisano, Assessore all'Innovazione, Città di Torino)

10.20 A developer-friendly telco edge (Simone Mangiante, Vodafone)

10.40 Comunicazioni veicolari e MEC: trasmettere l'informazione hic et nunc (Daniele Brevi, ISMB)

11.00 La pratica industriale MEC di Huawei  (Tiankun Yang, Director of Core network Innovation Center,
VAD, Huawei)

11.20 Panel discussion – Le opportunità di business per i differenti settori industriali offerti dall'Edge Cloud.
Intervengono:

  • Dott.ssa Paola Pisano, Città di Torino
  • Simone Mangiante, Vodafone
  • Daniele Brevi, ISMB
  • Tiankun Yang, Huawei

Modera: Miltiadis Filippou, INTEL

12.20 Condivisione dei risultati e presentazione dalla MEC Hackathon (Modera Daniele Brevi, ISMB).
Premiazione e follow-up.

13.00 Pranzo di networkingChiusura evento

È possibile scaricare il programma completo qui.

(Il programma è in aggiornamento: torna su questa pagina per vedere tutte le novità!)

 

Unisciti alla 1° MEC Hackathon and Edge Cloud Italy 2018 iscrivendoti all'evento su Eventbrite usando questo form.
Scegli la formula che preferisci:

Picture by Intel

LA SFIDA 

Il settore automotive è uno dei principali ambiti di applicazione dell’Edge Computing e del 5G, durante l’hackathon sviluppa con il tuo team soluzioni di infotainment per automobili, soluzioni mobili on-car usando le tecnologie ETSI MEC.

Durante l’hackathon potrai imparare - e sfruttare - le API ETSI MEC, messe a disposizione sugli host MEC durante la competizione, per sviluppare applicazioni di Entertainment, VR, AR (“app EVA”). Il principale campo di applicazione potrebbe essere l'EVA, ma anche altre app di intrattenimento o infotainment che utilizzano il MEC sono ben accette.

Non solo: tu e il tuo team potrete mettervi alla prova in una simulazione di caso reale, per supportare i tipici casi d’uso di veicolo connesso o a guida autonoma (puoi vedere esempi di casi d’uso automotive qui).

In particolare:

  • Saguna offrirà un MEC Starter Kit, per l'utilizzo della loro piattaforma MEC durante la competizione permettendo agli sviluppatori di inserire facilmente le loro applicazioni sui server basati Intel messi a disposizione per l'hackathon. Il MEC Starter Kit è un ambiente MEC completo e pronto per la produzione, dove gli sviluppatori di pplicazioni possono facilmente integrare le loro applicazioni nell'ambiente MEC (per esempio RNIS, Location) e testare la loro applicazione. Il Kit comprende la Saguna vEdge MEC Platform e il modulo di gestione e automazione Saguna OMA, così come applicazioni edge d'esempio.
  • Intel offrirà il Network Edge Virtualization (NEV) SDK per permettere agli sviluppatori di installare facilmente le loro applicazioni sui server basati Intel che verranno messi a disposizione nel corso dell'hackathon. L'SDK permette la facile ingestione di dati sul MEC astraendo, sottolineando la complessità della rete con delle API aperte. Ha funzionalità come il supporto per Connettori Cloud (per esempio AWS Greengrass), e contenitore e orchestrazione basata su VM della piattaforma MEC.
    [Iscrivendoti a questo evento, confermi di essere un adulto di 18 anni o più e acconsenti a condividere le tue informazioni personali con Intel da utilizzarsi per quest'occasione (utilizzo NEV SDK). I siti e le comunicazioni di Intel sono soggette alle sue Privacy Policy e Termini d'Uso.] 

I PREMI

Tra i premi per i team vincitori, anche l’opportunità di avere consulenza e assistenza gratuita da parte dei tutor di I3P.

Intel offrirà ai partecipanti la possibilità di unirsi all'Intel® Network Builders Network Edge Ecosystem.

Ai vincitori sarà offerta la possibilità di partecipare al gruppo di lavoro "Smart Road", un pool di partner aziendali del settore automotive e tecnologico, università e centri di ricerca, coordinato dagli Assessorati all'Innovazione e alla Mobilità del Comune di Torino, al fine di proporre ed eventualmente implementare un'attività di testing in contesto urbano della propria soluzione sviluppata.

COME PARTECIPARE

Scarica il form di candidaturacompilalo per te e il tuo team e invialo con tutti gli allegati il prima possibile all'indirizzo email:
1ST_MEC_HACKATHON_TURIN@ML.ISMB.IT 

Le candidature verranno valutate dal comitato organizzativo e si instaurerà un dialogo collaborativo per aiutare a chiarificare le specificità della vostra applicazione e come meglio sfruttare la tecnologia MEC.

Sei ancora indeciso? Guarda questo caso d’uso e la demo per ulteriore ispirazione.

L'indirizzo email per la sottomissione può anche essere usato per contattare il comitato organizzativo per qualsiasi altra domanda riguardante l'hackathon e per discutere le vostre idee. Sentitevi liberi di contattarci.

Per maggiori informazioni su tutte le possibilità e le caratteristiche richieste per l'ammissione si prega di consultare la Call per Sviluppatori o fare riferimento alla pagina delle FAQ.

IL COMITATO ORGANIZZATIVO DEL MEC HACKATHON

               

 

CON IL SUPPORTO DI

 


CON IL PATROCINIO DI

Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.
OK