Introduzione a Symfony2

Skuola.NET, Ideato e TreataBit

in concomitanza dell'evento php.TO.Start

presentano l'evento dedicato ad approfondire il framework Symfony2

28 Marzo h. 10.00-18.00

presso I3P, via Pier Carlo Boggio 59, Torino

 

Symfony è di fatto il più innovativo framework php disponibile. 

L'obiettivo della giornata è quello di introdurre l'architettura del framework e trasmettere le basi utili alla realizzazione di una applicazione Symfony2.

Il corso è stato pensato per chi non ha mai utilizzato Symfony2.

Per partecipare è necessario sicriversi qui: http://symfony2-corso-torino.eventbrite.it/

 

Programma

 

I fondamentali

  • Installazione di Symfony2
  • PHP 5.3 (Namespace, ecc.)
  • I concetti di applicazione e bundle
  • La struttura delle applicazioni Symfony2 e il modello MVC

L'ambiente di sviluppo

  • Capire come vengono eseguite le richieste grazie alla web debug toolbar
  • Debugging del progetto (eccezioni, log)
  • Il Profiler

Il modello dei dati

  • Il pattern DataMapper
  • Entità, Object Manager, Repository
  • Mapping di una Entità 
  • Gestione delle relazioni tra oggetti
  • Recuperare i dati utilizzando un repository: Querybuilder e DQL
  • Best practices: skin controller, fat model

Il Templating

  • Il template engine Twig
  • Concetti base: variabili, operatori, filtri
  • Dal controller alla vista: passaggio di parametri, render del template (esplicito o tramite annotazioni)
  • Concetti avanzati: blocchi, ereditarietà
  • Estendere Twig

Routing e protocollo HTTP

  • Differenze tra richieste GET e POST
  • Uso delle rotte
  • Definizione delle rotte: annotazioni o file di routing
  • Differenza tra redirect e forward

Il sistema di Caching di Symfony2

  • Caching HTTP
  • Introduzione ad ESI

Inviare le email

  • Introduzione a Swift Mailer
  • Spedire e-mail dall'applicazione
  • Strategie di invio delle mail

Test automatici

  • Introduzione a PHPUnit
  • Test unitari
  • Test funzionali
  • Definizione e caricamento delle fixture per i test
  • Navigazione tra le pagine: la classe Client
  • Verificare la presenza di elementi nella pagina: la classe Crawler
  • Automatizzare i test
Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.
OK