18/05/2018

Facebook Ads per campagne di successo: 10 passi 10 tool

Come realizzare campagne di successo con Facebook Ads? Ecco 10 punti da seguire e 10 tool utili allo scopo.

 

 

 

In occasione dell'incontro con la new media agency Btrees, insieme a Davide Palermo, operations manager & Facebook specialist, abbiamo approfondito i diversi tool da utilizzare con facebook ads per le diverse esigenze di business. Ma sai perché proprio Facebook Ads? Facebook al momento conta oltre 2 miliardi di utenti attivi al mese, confermandosi così come il social network preferito in ben 152 dei 167 paesi analizzati, il 91% dei territori del pianeta. A questo punto, conoscere le regole del gioco potrebbe essere essenziale al nostro business, per sfruttare al massimo questo canale e raggiungere il target desiderato. 

Ecco, allora, 10 punti essenziali che ci guideranno alla scoperta del social network per eccellenza e della sua piattaforma di advertising. VIA! 

  1. Conosci il tuo pubblico

    Se non conosci la persona alla quale vuoi rivolgerti non puoi nemmeno offrirle un prodotto/servizio basato sui suoi desideri o bisogni, giusto? Conoscere a fondo i propri target di riferimento è fondamentale per la sopravvivenza e la crescita di qualsiasi azienda: ecco che a venirci in aiuto c'è Facebook Audience Insights, lo strumento che ti consente di conoscere molte informazioni utili sugli utenti che puoi raggiungere con determinate impostazioni di target, ma anche per un pubblico personalizzato che hai costruito o per chi è connesso con la tua pagina tramite il like.

  2. Pianifica la tua attività e la tua presenza social

    Non tutti i social ti saranno utili! Cerca di capire qual è il canale che può darti il maggiore Ritorno sull'Investimento. E scopri al meglio tutte le funzionalità del singolo canale scelto: per facebook, ad esempio, c'è Facebook Blueprint, il programma di formazione e certificazione globale sul marketing su Facebook e Instagram.

  3. Studia e segui i trend

    Il tuo competitor non è il tuo peggior nemico, anzi! Studia il tracciato già fatto da altri e cerca di capire se può essere utile anche per te. E - sopratutto - se puoi, miglioralo! Ma come puoi monitorare i tuoi competitor e le loro ads? Ecco due strumenti che fanno al caso tuo: AdEspresso Ads Examples e Onlineadspyer.

  4. Studia il contenuto migliore

    Primo comandamento dei social: sii creativo.
    E per farlo, usa qualsiasi mezzo: il tuo team, sedute spiritiche, analisi dei dati e Facebook Creative Hub. Con questo strumento hai aggiornamenti sui formati disponibili, spunti, tool per la creazione di mockup: tutto a tua disposizione, in un unico posto.

  5. Attiva il tuo account pubblicitario

    Segna Facebook Ads Manager tra i link preferiti: sarà il tuo "chiusky" (cit.) di riferimento quando avrai a che fare con tutto l'advertising del gruppo Facebook. Hasostituito il tanto amato "Power Editor", ma sembra che non abbia nulla da temere rispetto al suo predecessore. Noi ci fidiamo e lo utilizziamo come guida per utilizzare tutte le ads che vogliamo.

  6. Traccia le attività

    Non perderti nessun dato
     e cerca di capire cosa fanno gli iscritti Facebook una volta atterrati sul tuo sito. Per tutti coloro che credono che tramite Facebook, puoi conoscere solo ciò che avviene su Facebook, ecco l'info che vi farà cambiare idea. Facebook può arrivare oltre ciò cheaccade sulla sua piattaforma, monitorando comportamenti di acquisto, carrelli in sospeso, annunci visitati. Per fare ciò, installa il pixel di Facebook e calcola bene le tue conversioni.

  7. Pianifica le tue campagne

    Prevenire è sempre meglio che curare
    , chiaro. Perciò pianifica le tue campagne calcolando risorse e tempi, in modo tale da capire subito quale obiettivo puoi raggiungere. Ecco che Facebook pensa a tutto, di nuovo: Facebook Campaign Planner. Pensa, analizza, pianifica, converti.

  8. Stabilisci budget e tempistiche

    Come fare? Usa la metodologia SMART e applica alla tua strategia. Rendi il tuo obiettivo: specifico - misurabile - raggiungibile - realistico - basato su tempi specifici.

  9. Monitora i risultati

    Le tue campagne online sono al termine: è il momento di raccogliere i frutti. O meglio, i ritorni sull'investimento (ROI). Per fare ciò, affidati a Facebook Analytics - certo - e, niente di meno che a Google Analytics

  10. Ottimizza le tue attività future

    Stai al passo, segui i trend, intercetta le novità e scopri come sfruttarle a tuo vantaggio. 

 

Siamo stati abbastanza chiari? Ulteriori dubbi e approfondimenti sono nelle slide fornite da Davide Palermo.

Buona lettura!

 

Fonti: Ninja Marketing, JuliusDesign.net, Btress, Facebook. 

Facebook Ads like a PRO: tool e strategie per campagne di successo from TreataBit
Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.
OK